Malattie cardiovascolari: 12 consigli per una buona prevenzione

Tra le patologie che colpiscono un gran numero di persone, quelle legate al malfunzionamento delle vie cardiovascolari sono sicuramente le più diffuse. I fattori di rischio sono numerosi, vanno dal fumo e dal consumo di alcolici alla scarsa attività fisica e alla cattiva alimentazione. Oltre questo, possono esserci anche aspetti legati a patologie pregresse, come il diabete o l’ipertensione. In ogni caso, qualsiasi possano essere le cause, è sempre bene portare avanti un’ottima prevenzione e mettere al riparo la nostra salute.

Come prevenire le malattie cardiovascolari: 12 suggerimenti

In molti pensano che, nonostante la prevenzione, si possa comunque incorrere in diverse patologie. Questo è senz’altro vero, ma lo è altrettanto il fatto che se si segue uno stile di vita adeguato facendo attenzione a piccolo accorgimenti la percentuale di rischio si abbassa notevolmente.

Ecco qualche consiglio utile per portare avanti una buona prevenzione in caso di malattie cardiovascolari:

  1. preferire alimenti di origine vegetale contenenti fibre, vitamine, antiossidanti e sali minerali a quelli confezionati o precotti;
  2. arginare il consumo di grassi di origine animale come burro, lardo, strutto, formaggi e carni grasse;
  3. optare per oli di origine vegetale come l’olio di oliva, evitando quello di palma o di cocco;
  4. consumare preferibilmente carni bianche o rosse povere di grassi, come quelle di pollo, coniglio, filetto di manzo o lonza di maiale;
  5. sostituire la carne con il pesce almeno 3-4 volte a settimana;
  6. sostituire la carne con i legumi almeno 3-4 volte a settimana;
  7. limitare o eliminare del tutto il consumo di bevande alcoliche (un consumo moderato, invece, potrebbe apportare benefici);
  8. limitare il consumo di zuccheri semplici, come zucchero tradizionale e derivati e preferire quelli complessi contenuti in pane, pasta riso (meglio se integrali)
  9. limitare l’aggiunta di sale nei cibi, soprattutto in caso di ipertensione;
  10. leggere attentamente le etichette degli alimenti preconfezionati;
  11. evitare lo stress quanto più possibile e adottare uno stile di vita attivo;
  12. dedicare qualche ora della giornata all’attività fisica che sia anche una semplice passeggiata all’aria aperta.

Inoltre, è molto importante ricordare che una buona prevenzione comprende anche controlli medici periodici, effettuati attraverso visite cardiologiche ed esami del sangue.

Iscriviti alla Newsletter

We will be happy to hear your thoughts

      Leave a reply

      Compare items
      • Total (0)
      Compare
      0