Prodotti per il Corpo e Massaggi

Come prendersi cura del proprio corpo in 10 semplici passi

Il corpo è, solitamente, una macchina perfetta ma per funzionare ha bisogno di essere ricaricato al meglio per mantenere alte le sue prestazioni più a lungo. Per ottenere questo, è molto importante prendersene cura cercando di curarlo il più possibile e utilizzando i metodi migliori:

Alimentazione equilibrata

Mantenere un peso sano è, sicuramente, fondamentale per migliorare il nostro stato di salute; il peso sano è quello compreso, solitamente, tra i valori 18,5 e 25 del BMI (Indice di Massa Corporea) che indicano il cosiddetto “normopeso”. Com’è possibile, dunque, mantenere un peso sano? Attraverso un’alimentazione equilibrata, frutto non di diete ferree, ma basata sulla scelta di ingredienti salutari che diano al nostro organismo tutto ciò di cui esso ha di bisogno. Il nutrizionista può guidare l’individuo alla definizione di una buona dieta costituita dall’assunzione di tanta acqua, frutta, verdura e, occasionalmente, di un buon dolce per mantenere positivo l’umore!

Attività fisica

Lo sport non è funzionale solo al dimagrimento ma anche al mantenimento di uno stile di vita sano; fare un po’ di movimento, una camminata e, in generale, attività fisica, comporta un rilascio di endorfine che migliorano l’umore e rendono più felici, con conseguente aumento di autostima e di forza di volontà.

Controlli medici periodici

La prevenzione è di fondamentale importanza per evitare disturbi che potrebbero danneggiare la salute dell’individuo senza manifestare sintomi particolari. Spesso, infatti, vi è la tendenza a pensare che i controlli di laboratorio debbano essere effettuati solo nel caso di un malore o di segni e sintomi visibili, non tenendo conto del fatto che, invece, l’andamento della salute va monitorato ed esaminato periodicamente. Nel caso in cui dovesse emergere, da un semplice controllo, qualche dubbio sullo stato di salute dell’individuo, è possibile effettuare esami specialistici più approfonditi. Il medico di famiglia è, sicuramente, colui che conosce meglio i nostri problemi di salute nonché la nostra storia clinica e può, dunque, indirizzarci verso lo svolgimento di determinate visite o controlli.

Igiene personale

Curare la propria igiene personale permette di prevenire alcune malattie infettive, tutelando sé stessi e gli altri, e di mantenere un adeguato stato di benessere.

Beauty routine personalizzata

Seguire una beauty routine quotidiana è un’abitudine funzionale al rispetto per il proprio corpo e la propria pelle. Non si tratta di azioni finalizzate ad apparire più belli, ma di un modo per ottenere un’immagine più radiosa di sé stessi da guardare con orgoglio quando ci specchiamo, provando un senso di pace e armonia. A tal fine, è possibile stabilire una to do list da seguire per la beauty routine che può essere giornaliera, settimanale, mensile ed annuale:

  • Giornaliera: detersione, crema viso, crema corpo, trucco (a scelta);
  • Settimanale: scrub viso e corpo, manicure, pedicure, maschera per capelli, depilazione baffetti e sopracciglia;
  • Mensile: ceretta e pulizia del viso;
  • Annuale: igiene dentale.

Abbigliamento curato

Il modo di vestire influenza la nostra vita quotidiana modificando il nostro umore, il modo in cui ci sentiamo o ci comportiamo; per questo motivo, è importante indossare abiti che facciano sentire a proprio agio in qualunque occasione. È preferibile avere un guardaroba con pochi abiti ma di qualità, in modo da poter stabilire degli abbinamenti da indossare ogni giorno, in base alle esigenze personali e ai cambiamenti stagionali.

Dormire bene

Si dice che il sonno sia ristoratore e che faccia bene al nostro organismo poiché aiuta a rigenerare i tessuti muscolari e a riposare una parte del cervello. I benefici del sonno, soprattutto se di qualità, sono diversi: esso allontana lo stress e aumenta le difese immunitarie, migliora la memoria e aumenta la creatività, difende dal rischio di depressione e fornisce all’individuo maggiore concentrazione ed energia.

Niente fumo, droga e alcool

Più che escludere totalmente la possibilità di assumere alcolici, bisogna effettuare un consumo moderato, consapevole e responsabile di tali sostanze; una quantità moderata di alcol è quella che, giornalmente, si aggira intorno ai 36 grammi per l’uomo, 24 grammi per la donna e 12 grammi per l’anziano, quest’ultimo corrispondente più o meno ad un bicchiere piccolo di vino o di birra di media gradazione.

Mente sempre ben allenata

È possibile allontanare o ridurre gli effetti negativi dello stress quotidiano sulle nostre funzioni mentali attraverso esercizi mirati ad allenare il cervello come, ad esempio, leggere, scrivere, fare giochi da tavolo, socializzare con altre persone e coltivare i propri hobby ed interessi.
Metti te al primo posto: amarsi, accettarsi per quello che si è, amare il proprio aspetto fisico, è indispensabile per avere successo nella vita e, soprattutto, per stare bene con se stessi.

Non è stato trovato nessun prodotto che corrisponde alla tua selezione.

Compare items
  • Total (0)
Compare
0