Costume da bagno: come scegliere in base al proprio fisico

Ogni anno, in prossimità dell’inizio dell’estate e della stagione balneare, ogni donna comincia a pensare a quale modello di costume da bagno indossare per sentirsi a suo agio e valorizzare le forme del proprio corpo. Considerando che ognuna ha una fisicità diversa, bisogna tenere in considerazione le proprie caratteristiche per scegliere il costume perfetto per esaltare i punti forti e nascondere piccoli difetti. Vediamo insieme come fare!

Scegliere il costume da bagno in base alle forme del proprio corpo

La prima regola nella scelta del costume da bagno è osservare il proprio corpo e procedere di conseguenza. Ogni fisico ha la sua forma, pertanto bisognerà assecondarlo per renderlo bello e vigoroso! Armati, quindi, di specchio e scopri a quale forma abbia il tuo corpo:

1. Morfologia H o a rettangolo

Se hai torace, fianchi e spalle della stessa circonferenza allora hai un fisico tipicamente ad H o rettangolare. In questo caso, l’ideale è camuffare l’assenza del punto vita andando a valorizzare, invece, le curve. Esistono due opzioni:

  • Magre con girovita stretto e fianchi della stessa larghezza delle spalle: perfetto il triangolo da allacciare dietro al collo e uno slip semplice con laccetti, che possono esaltare eventuali gambe magre. In caso di costume intero è preferibile una fantasia geometrica, oltre che ai modelli monokini e trikini;
  • Curvy con girovita largo: il trucco sta nell’attirare l’attenzione sul decolletè, optando per un costume intero che nasconda la pancia, dal colore sobrio e con balconcino. In caso di bikini, niente slip sgambati o reggiseni a fascia.

2. Morfologia a triangolo capovolto

Se possiedi i fianchi stretti e le spalle larghe allora il tuo fisico ha la forma di un triangolo capovolto. Per renderti il più femminile possibile, scegli un due pezzi a vita alta per far sembrare le gambe più alte e a nascondere la pancetta. Inoltre, meglio un balconcino per seno piccolo o un costume intero con scollo a V.

3. Morfologia a mela

Se, invece, hai un corpo “burroso” e vuoi nascondere i chili di troppo, l’ideale sono i costume interi con fantasie a righe con scollature a cuore. Se preferisci il due pezzi, scegli un reggiseno incrociato o a balconcino e uno slip fasciante.

4. Morfologia a pera

In caso di fianchi larghi e spalle strette evita gli slip a vita alta e i costumi interi che esaltano il girovita. Preferibile un bikini con slip a vita bassa e laccetti e un reggiseno a balconcino.

5. Morfologia a clessidra

Se hai spalle e fianchi della stessa larghezza e una vita stretta sei molto fortunata e puoi sfoggiare praticamente qualunque modello di costume! Lasciati guidare dal gusto personale, ma magari evita il bikini con reggiseno e slip di colori diversi. Perfetto lo slip con laccetti a vita bassa e un reggiseno push up per esaltare le forme.

Iscriviti alla Newsletter

We will be happy to hear your thoughts

      Leave a reply

      Compare items
      • Total (0)
      Compare
      0