Come arredare casa in primavera

Con l’arrivo della primavera è sempre piacevole arredare e rinnovare la propria casa con spunti e oggetti colorati e vivaci! Farlo è abbastanza semplice e anche economico: si può giocare con elementi naturali oppure riciclando materiali che si possiedono già senza alcun investimento in denaro!

Continua a leggere per scoprire come procedere!

7 idee originali per rinnovare casa in primavera

Se vuoi trasformare la tua casa in un luogo primaverile super accogliente, non perderti i 7 suggerimenti riportati di seguito per ottenere un risultato sorprendente!

1. Giocare con la luce

L’elemento più naturale che può servire per far sentire l’aria di primavera all’interno di un’abitazione è la luce. Con la bella stagione le giornate di allungano, quindi si può sfruttare la luce solare anche nel pomeriggio. In alternativa si possono acquistare delle lucine a LED economiche e a basso consumo energetico, che possono aiutare a creare giochi di luce divertenti e allestimenti personali. Ancora, anche le candele profumate sono un’ottima soluzione per creare l’atmosfera giusta!

2. Puntare sui colori

La primavera è sinonimo di colori: ecco perché non dovrebbero mancare neanche in casa! Le tonalità migliori sono sicuramente il verde e il rosa, naturali e vivaci, che puoi scegliere per le tende, i rivestimenti di divani e poltrone, mobili e oggettistica. Lasciati trasportare dai tuoi gusti!

3. Aggiungere piante e fiori freschi

La primavera è la stagione non solo degli amori, ma anche della fioritura della natura; perché non approfittarne, portandone un po’ anche in casa attraverso piante e fiori profumati? Puoi realizzare bellissimi centrotavola, oppure posizionarli in bagno o in un angolo del salotto. Piante e fiori vanno bene ovunque e porteranno sicuramente una carica di allegria!

4. Arredare con fantasie floreali

La natura può essere portata in casa anche attraverso le fantasie floreali su pareti e tessili! Esistono carte da parati che possono aiutarti nell’ottenere il risultato migliore, costano poco e sono semplici da applicare. Per il resto, sbizzarrisciti con lenzuola, copriletti, copridivani e tovaglie da tavola a tema floreale!

5. Posizionare vasetti per piante fai da te

Un’altra idea creativa sta nella realizzazione di vasetti per piante e fiori fai da te, magari attraverso la tecnica del decoupage che, a basso costo, può regalare forti emozioni! Scegli la carta giusta, magari anche questa a tema floreale, e rinnova dei vasi che non usi più. Alla fine potrai posizionarli dove preferisci e trovare la collocazione migliore per le piante e i fiori del tuo giardino!

6. Decorare con cuscini colorati

Se lo stile della tua casa è abbastanza neutro e sobrio, puoi dare un tocco di vivacità momentanea aggiungendo dei cuscini colorati! Mettili a tuo piacimento, sul letto come sul divano, ma anche in balcone o in giardino andranno bene. Godrai al meglio dei tuoi momenti di relax!

7. Fare le pulizie di primavera

In ultimo, con la scusa di rinnovare la tua casa, approfittane per effettuare delle pulizie di primavera efficaci! La bella stagione, infatti, ti permette di tenere le finestre aperte e di far circolare l’aria, di lavare tende, lenzuola, coperte e di lasciarle asciugare al sole, di spolverare dappertutto senza ulteriori depositi. Magari accendi la radio, nel frattempo, per goderti appieno il primo, timido tepore!

Iscriviti alla Newsletter

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Compare items
  • Total (0)
Compare
0