Norme di Comportamento Partners

NORME DI COMPORTAMENTO PARTNERS

Le principali norme di comportamento che le Aziende Partners hanno accettato di rispettare nel momento della sottoscrizione della loro affiliazione, sono:

  1. I Partners si impegnano a mantenere un Ruolo Attivo nella promozione del progetto comune “iShopBook”, esponendo una discreta vetrofania (di nostra fornitura) almeno su una vetrina del loro punto vendita, ed ad allegare una Cartolina promozionale (di nostra fornitura) agli acquisti dei loro clienti fisici, la quale dà diritto ad uno sconto del 10%   al loro primo acquisto nell’ishop relativo.
  2. I Partners si impegnano ad inserire prontamente almeno 20 dei loro migliori prodotti all’interno del loro ishop, e di non lasciare il proprio ishop senza prodotti.
  3. I Partners devono tenere un comportamento collaborativo ed eticamente corretto tra loro, evitando la concorrenza sleale e scorretta, inoltre devono dimostrare sempre un comportamento cortese e collaborativo nei confronti dello staff di iShopBook, e dei clienti online.
  4. I Partners sono personalmente responsabili per qualsiasi violazione dei diritti di proprietà di prodotti, o per contenuti digitali, testi, informazioni, post, inseriti nella Community di iShopBook, o nei loro specifici “iShops” online.
  5. I Partners sono tenuti a comunicare sempre con Cortesia, Pazienza, e Professionalità, con gli Utenti di iShopBook, tramite mail, Social Network, cellulare, whatsapp, telefono fisso, o Community, in qualsiasi caso, anche se i clienti sono in errore, o maleducati. E’ compito del supporto di iShopBook prendere provvedimenti verso eventuali clienti maleducati dopo la segnalazione di un Partners.
  6. I Partners sono responsabili di tutte le informazioni non corrette inserite nelle schede prodotti delle proprie Vetrine online, quindi sono tenuti all’aggiornamento costante della giacenza di magazzino dei loro prodotti in vendita online.  Qualsiasi costo di spedizione o reso, qualsiasi commissione per le transazioni di pagamento, o costi di qualsiasi altro genere, derivante da errori nella gestione di un ishop online sarà addebitato al Partner responsabile.
  7. L’eventuale volontà di contattare un cliente acquirente al fine di concordare una soluzione alternativa al rimborso, o al recesso, è sempre di competenza del Partner venditore, che deve comunicare la sua volontà immediatamente via mail ad iShopBook, in modo da sospendere il rimborso automatico previsto dal recesso, in attesa di un’altra soluzione concordata tra le parti.
  8. I Partners accettano integralmente, con la loro registrazione su ishopbook, tutte le condizioni contrattuali, e le norme che regolano il recesso dagli acquisti online, nel rispetto delle leggi italiane.
  9. I Partners accettano, con la loro registrazione su ishopbook, l’addebito dei costi di spedizione sopra la soglia di spesa minima di 150 euro per ishop (cioè quando la spedizione diventa gratuita per il cliente). Tutte le spedizioni di oggetti di valore, spedizioni speciali, od eccedenti i 60 kg di peso, saranno organizzate direttamente dai Partners con l’assistenza dello staff di supporto di iShopBook. Qualora il Partners abbia intenzione di assicurare una spedizione, tramite la tipologia standard prevista da iShopBook del costo di 0,95 a spedizione fino al valore massimo di 1000,00 euro per spedizione, si dovrà comunicare questa intenzione via mail ad iShopBook in tempo utile, e la spedizione sarà assicurata in automatico. A secondo della tipologia degli oggetti spediti l’assicurazione standard potrebbe non essere possibile, ad insindacabile giudizio della compagnia di assicurazione delle spedizioni, ma il supporto vi avvertirà prima dell’impossibilità di assicurare la spedizione. Potrebbero essere possibili altre forme di assicurazione della spedizione contattando direttamente il supporto.
  1. Il venditore è responsabile del corretto imballaggio e confezionamento dei propri prodotti venduti, compreso la corretta apposizione dell’etichetta (inviata via mail dalla nostra redazione)  e della scritta FRAGILE in caso di spedizioni delicate sul pacco da spedire. Queste operazioni devono essere eseguite entro 24/48 ore dalla ricezione dell’ordine di acquisto, per evitare ritardi esagerati e reclami dai compratori. Inoltre il venditore è responsabile di far firmare e conservare la lettera di vettura attestante il ritiro del pacco da parte del corriere, in modo da poter dimostrare il ritiro effettuato in caso di reclami e rimborsi.
Compare items
  • Total (0)
Compare
0