Abbigliamento uomo: 5 indumenti che non possono mancare nell’armadio

Chi l’ha detto che essere alla moda sia una tendenza solo femminile? Anche gli uomini amano mantenersi sempre sul pezzo e seguire i trend del momento! Ecco perché anche l’abbigliamento maschile, completo di accessori, è sempre ben fornito e offre una vasta scelta: ogni uomo, in qualunque occasione, deve avere la possibilità di sentirsi unico e speciale!

Esistono, poi, dei capi must have che non possono assolutamente mancare all’interno dell’armadio di un uomo, che ruota attorno a 3 caratteristiche fondamentali: tessuto, versatilità e colore. Su queste si basano gli outfit scelti in base alle occasioni, al momento della giornata e al contesto.

Se poi ogni uomo possiede almeno 5 capi indispensabili, allora è fatta: può accoppiarli e intercambiarli tra loro per essere sempre al meglio!

5 indumenti maschili must have

Ecco i 5 capi che tutti gli uomini dovrebbero tenere nel proprio armadio:

Camicia

Ok possedere delle t-shirt, comode e casual, ma almeno una camicia deve essere presente, perchè è praticamente la migliore amica di ogni uomo. Basta averne diverse, in colorazioni differenti, per avere l’indumento giusto per ogni evento!

Più informale è l’occasione e più fantasiosa può essere la camicia: via, quindi, a pattern e fantasie, anche astratte. Per occasioni formali ed eleganti, invece, meglio una camicia bianca o celeste che siano perfette anche con un pantalone più classico.

Blazer

Esclusi i businessmen, che devono categoricamente indossare un completo classico, il resto del mondo maschile può tranquillamente optare per il blazer, che è diverso dalla giacca tradizionale. Mentre quest’ultima, infatti, è parte integrante di un completo ed è un indumento strutturato, il blazer è destrutturato e denota un taglio più slim.

Si tratta di un capo smart, che può essere abbinato ad una t-shirt, un jeans e un paio di Converse per un look molto casual, ma anche ad un pantalone chino, una camicia ed una scarpa di camoscio per occasioni più chic.

Maglione

Così come la camicia, anche il maglione è un fedele amico dell’uomo. Può essere a dolcevita, a girocollo o con scollo a V, l’importante è che sia presente all’interno dell’armadio. Il primo modello è perfetto con il blazer per un outfit casual, quello con scollo a V è un evergreen ed è in grado di scolpire e snellire il fisico mentre quello a girocollo è l’ideale per occasioni più importanti.

Una volta capito quale modello si addica meglio al proprio fisico, il consiglio sta nell’acquistare diverse fantasie e tenerle sempre a portata di mano.

Pantalone Chino

Sicuramente il jeans rientra tra gli indumenti più comodi e versatili in assoluto, ma è impensabile che un uomo non possieda almeno un pantalone chino, un capo smart che si addice davvero a numerose occasioni. Realizzato in twill di cotone, si tratta di un indumento comodo e versatile, sul quale possono essere abbinati t-shirt, camicie, maglioni o giacche di qualunque genere.

Da averlo assolutamente nelle colorazioni blu, nero, grigio, kaki e verde bottiglia.

Derby

Per completare in bellezza, un paio di Derby devono per forza trovarsi all’interno dell’armadio maschile. Parente dell’intramontabile Oxford, la scarpa Derby non ha stagioni e si accosta perfettamente sia al jeans, sia al pantalone chino. Il colore must have è sicuramente il cuoio.

Iscriviti alla Newsletter

Mostra tutto

Cliente

      Compare items
      • Total (0)
      Compare
      0